Aste

Asta: 2123
ANTIQUARIATO E OGGETTI D’ARTE

Inizio offerte:
lotti dal 1 al 300 – 06/11/2021 – 17:00

Asta: 2100
Asta di Vini per ATT
Prestigiose etichette toscane a sostegno dei malati di tumore.

L’Associazione Tumori Toscana, ATT ha organizzato un’Asta di Vini che si terrà il 24 Ottobre p.v.
Dal Chianti Classico alla Vernaccia di San Gimignano, dal Nobile di Montepulciano al Bolgheri, dal Montecucco al Carmignano; questi solo alcuni dei vini che verranno battuti all’asta per aiutare i malati di tumore curati a casa gratuitamente dall’Associazione Tumori Toscana.
Per l’occasione, tante le bottiglie di notevole spessore inserite in catalogo che rappresentano il meglio dell’enologia toscana, ma si tratta comunque di lotti alla portata di tutte le tasche, generosamente offerti da alcune fra le più note case vinicole.
Organizzata in collaborazione con AIS Delegazione Prato l’iniziativa si svolgerà
Domenica 24 ottobre alle ore 21.00 presso il Ristorante Limonaia 22 di Villa
Rospigliosi (Via Firenze 83 – Prato).
L’evento sarà all’insegna della beneficenza e delle eccellenze e vedrà coinvolti alcuni dei nomi più conosciuti dell’enologia toscana. Durante l’evento verranno battuti all’asta ed acquistati dal migliore offerente bottiglie uniche o lotti di vini pregiati offerti dalle più note case vinicole toscane con la preziosa collaborazione di AIS Associazione Italiana Sommelier delegazione di Prato.
Il ricavato sarà interamente devoluto ad ATT per ampliare e migliorare il servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite ai malati di tumore della Toscana. L’ATT, infatti, dal 1999 cura a domicilio i malati di tumore, gratuitamente, 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. A oggi sono oltre 16.000 i toscani malati di tumore che hanno ricevuto a casa propria le cure gratuite e il conforto di medici e volontari dell’Associazione, che è diventata un punto di riferimento importante per i malati e anche per gli operatori sanitari.
Attualmente opera a Firenze, Prato, Pistoia e rispettive province assistendo quotidianamente circa 300 pazienti grazie ad un’equipe polispecialistica composta da medici, psicologi, infermieri professionali ed operatori socio sanitari.
Per info e prenotazioni:
Francesco Scatizzi 349 40 60 986 – francesco.scatizzi@associazionetumoritoscana.it

Inizio offerte:
lotti dal 1 al 30 – 24/10/2021 – 21:00

Asta: 2122
DESIGN E MODERNARIATO

Inizio offerte:
lotti dal 1 al 300 – 12/10/2021 – 00:00